fabiopolese.it
Anche nelle Filippine i cristiani si armano contro i terroristi La Francia e i (pochi) raid contro lo Stato Islamico Per i cristiani è il Natale della paura Strade di Belfast. Tra muri che parlano e sogni di libertà Maysa, jihadista mancata La fabbrica del jihadismo nel cuore dell’Europa L’Eta, gli arresti e il sogno dell’Euskal Herria Irlanda del Nord: il racconto di una ex volontaria dell’IRA (Prima parte)

Anche nelle Filippine i cristiani si armano contro i terroristi

Si chiamano Red God Defenders, i Difensori del Dio rosso. Sono i contadini cristiani che hanno imbracciato le armi per difendersi dagli estremisti musulmani nel sud delle Filippine. Da tempo, infatti, le violenze delle numerose organizzazioni armate vicine ai tagliagole

La Francia e i (pochi) raid contro lo Stato Islamico

Una decina di incursioni in Siria. Circa sei raid al giorno in Irak. Questi sono i numeri del coinvolgimento militare francese contro lo Stato Islamico. “Tanto rumore politico e mediatico, ma alla fine si sta facendo poco”, scrive il giornalista

Per i cristiani è il Natale della paura

Tra luoghi di culto presidiati e massima allerta, i cristiani nel mondo si preparano al Natale. Oltre che in Siria, Irak e diversi Paesi africani, la paura è altissima anche in Indonesia, Pakistan, Bangladesh, Filippine e Vietnam. Massima allerta in

Strade di Belfast. Tra muri che parlano e sogni di libertà

Sono passati più di 17 anni dal Good Friday Agreement, gli accordi di pace firmati nell’aprile del 1998 dal governo britannico ed irlandese e 10 da quando l’Irish Republican Army (IRA) ha annunciato l’inizio della distruzione degli armamenti. Ma davvero l’IRA non esiste più?

Maysa, jihadista mancata

Bruxelles – In un piccolo edificio in una stradina secondaria alle porte di Molenbeek, incontro Maysa. Il nome che ha scelto è di fantasia e in arabo significa graziosa. Ma questa storia di grazioso non ha nulla. Perché Maysa, una

La fabbrica del jihadismo nel cuore dell’Europa

Bruxelles – Se si parla di terroristi e radicalismo, Molenbeek c’entra sempre qualcosa. Questo municipio – uno dei 19 comuni di Bruxelles – ha circa 100 mila abitanti a maggioranza musulmana ed enormi problemi di disoccupazione. È la fabbrica del jihadismonel

L’Eta, gli arresti e il sogno dell’Euskal Herria

Tre giorni fa un’operazione congiunta dell’antiterrorismo spagnolo e francese ha portato all’arresto in Francia del 40enne David Pla e della 43enne Iratxe Sorzabal, ritenuti dalle autorità gli ultimi due leader dell’ex gruppo armato separatista dell’Eta, acronimo di “Euskadi ta azkatasuna”

Irlanda del Nord: il racconto di una ex volontaria dell’IRA (Prima parte)

BELFAST – «Mi sono arruolata nell’IRA a 13 anni. A 17 sono stata arrestata mentre trasportavo una bomba nella mia borsa». A parlare ad East, nel sobborgo repubblicano di St James a Belfast, è Breige Brownlee, 55 anni, una ex

APPROFONDIMENTI

L’attentato a Giacarta per acquistare la credibilità del Califfo

In Indonesia continua la caccia agli uomini collegati agli attacchi terroristici che il 14 gennaio scorso hanno sconvolto Giacarta. La polizia indonesiana, che il giorno successivo all’azione ha arrestato tre persone, sta cercando Bahrum Naim e [...]

Medio Oriente

Yemen, ucciso il giovane Hashim mentre filmava i crimini di guerra sauditi

In Yemen i raid aerei dell’aviazione dell’Arabia Saudita, secondo le stime Onu, hanno ucciso otto mila civili. Tra questi, c’è anche Hashim al-Homran, 17 anni, che il 21 gennaio scorso, stava filmando con la sua [...]

Asia

Anche nelle Filippine i cristiani si armano contro i terroristi

Si chiamano Red God Defenders, i Difensori del Dio rosso. Sono i contadini cristiani che hanno imbracciato le armi per difendersi dagli estremisti musulmani nel sud delle Filippine. Da tempo, infatti, le violenze delle numerose [...]

Europa

Attentato a Shankill Road, dopo più di 20 anni si scopre che i servizi segreti inglesi lo sapevano

Nell’ottobre del 1993 una bomba è stata piazzata dell’Esercito Repubblicano Irlandese(IRA) alla pescheria Frizzell, nel quartiere di Shankill Road, a Belfast. L’obiettivo da colpire sono alcuni militanti di spicco dell’Ulster Defence Association (UDA) che si sarebbero [...]

Libri

Strade di Belfast. Tra muri che parlano e sogni di libertà

Sono passati più di 17 anni dal Good Friday Agreement, gli accordi di pace firmati nell’aprile del 1998 dal governo britannico ed irlandese e 10 da quando l’Irish Republican Army (IRA) ha annunciato l’inizio della distruzione degli armamenti. Ma [...]